Beauty Blender

Oggi vi parlo della spugna beauty blender. L’ho acquistata perché ne avevo tanto sentito parlare e l’ho voluta provare. Prima di utilizzarla bisogna bagnarla, diventerà il doppio rispetto a quando è asciutta. Si deve strizzarla molto bene per stendere il correttore o il fondotinta. Non è stato amore a prima vista ma prima di apprezzarla dovevo prenderle le misure. Per prima cosa mi si è rotta subito la punta della spugna (forse era difettosa). Poi la utilizzavo troppo bagnata invece di mettere il prodotto lo portavo via tutto. All’inizio era un disastro pensavo di metterla in cassetto e aver buttato via 16,90, invece mi sono dovuta ricredere ho imparato a dosare sia la bagnatura che l’asciugatura ora non posso farne a meno, anche se tra poco la dovrò sostituirla con una nuova perché a forza di lavarla per pulirla si rompe tutta. La uso soprattutto x stendere il fondotinta è fantastica fa fondere alla perfezione il prodotto con la pelle del viso viene un bell’effetto naturale e soprattutto non fa le striature come può succedere con i pennelli o con le mani.

Annunci